Accedi
Main menu

Cancellazione Dei Protesti E Riabilitazione Dei Protestati

Se sei incorso in un protesto (di assegni o di cambiali) non scoraggiarti:
per quanto le istituzioni, le banche e le finanziarie non faranno altro che renderti la vita difficile, potrai comunque risolvere questo problema con metodo ed organizzazione, ma soprattutto con determinazione solo avvalendoti di professionisti qualificati e specializzati nella materia.
Ricordati alcuni punti cardine che qui di seguito ti elenchiamo:
1) se vuoi, potrai ottenere la cancellazione del protesto nel piu’ breve tempo possibile producendo i titoli e le attestazioni di avvenuto pagamento.
2) In assenza di alcune delle condizioni sopra descritte è comunque
possibile nella maggioranza dei casi, seguendo una specifica procedura,
ottenere ugualmente la riabilitazione.
3) il protesto decade automaticamente dopo 5 anni dalla levata (anche se i titoli non sono stati pagati) e scompare (senza alcun intervento) dal registro informatico della camera di commercio.
Questo significa che non dovrai incaricare nessuno per la relativa cancellazione, visto che allo scadere del quinto anno il protesto non sara’ piu’ visibile e, in base alla vigente legislazione, sara’ come se non fosse mai avvenuto
4) la decadenza del protesto dopo 5 anni non ti esime dal pagare il debito contratto, per il quale il creditore potra’ sempre attivare tutte le misure necessarie a rivendicare il proprio credito in sede giudiziaria.

Torna in alto

CRF ITALIA

CRF Italia opera nel settore della riabilitazione finanziaria. Ci rivolgiamo a tutti i soggetti (Privati ed Aziende) che necessitano di finanziamenti da parte di istituti finanziari, anche se hanno già debiti e finanziamenti aperti.
Riabilitiamo al finanziamento i soggetti che si sono trovati in situazioni debitorie particolari (es: cattivi pagatori, protestati...).
Aiutiamo coloro che intendono tutelare i propri beni da futuri attacchi di creditori.

Contatti

CRF Italia
(Sede Legale) Via Proserpina, 33
Catania - 95128 (CT)
Mobile: 338-9229382
Fax: 178- 2741253
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Website: www.crf-italia.com

FacebookG+TwitterRSS